Somma urgenza colate detritiche a Daone

Ingegneria Idraulica e Ambientale

Somma urgenza colate detritiche a Daone

Ingegneria Idraulica e Ambientale

L’intervento ha avuto per oggetto la ricostituzione e stabilizzazione delle zone di dislocazione franosa nelle località Rot1, Rot2 e 76 secondo la metodologia di seguito indicata: bonifica ed imbrigliamento con reti del corpo di frana; formazione della superficie d’imposta dell’opera di sostegno su roccia viva; formazione del sistema di ancoraggio mediante barre d’acciaio; realizzazione dell’opera di sostegno in gabbioni a sacco riempiti di scarti di porfido; formazione di dreni; ricostituzione della scarpata con terreno del posto; ripristino del manto vegetale a rinsaldamento della scarpata.

L’intervento è stato completato con la realizzazione di opere idrauliche per l’intercettazione e la raccolta delle acque di scorrimento superficiale: canali collettori, fossi di guardia, pozzetti di raccolta, cunette 

Dettagli

Ubicazione: Daone (TN)

Cronologia: 1997

Committente: Servizio Prevenzioni Rischi della Provincia Autonoma di Trento

Importo opere: € 850’000,00

Download PDF

Servizi Svolti

Progettazione esecutiva

Direzione dei lavori

Contabilità lavori

PROGETTI SIMILI

Opere di difesa dalle calamità dell’abitato di Daone

by enggroupadmin

L’intervento ha avuto per oggetto la protezione dalle calamità dell’abitato di Daone attraverso le seguenti opere: rilevato in terra armata (sistema tomo/vallo) e barriere paramassi…

Opere di difesa dell’abitato di Storo

by enggroupadmin

L’intervento ha avuto per oggetto il rafforzamento corticale mediante reti metalliche in aderenza, consolidamenti puntuali con fasciature in funi ed ancoraggi del fronte roccioso sovrastante…